2016-2021: 5 ANNI DI HELP-SVILUPPOIDEEAFFARI.COM

2016-2021: 5 ANNI DI HELP-SVILUPPOIDEEAFFARI.COM

#268

Il 28 agosto del 2016 veniva pubblicato il primo articolo help-sviluppoideeaffari.com: il blog che stai leggendo ora.

Perché l’ho fatto? Un po’ perché ho sempre amato scrivere; un po’ perché il blog mi consentiva di farlo quasi con cadenza “obbligata”, anche se scrivo quando..

mi parte l’embolo dell’ispirazione. E un po’.. per sfogo, perché la scrittura è terapeutica, dicono, e quando l’anima è angustiata da qualcosa, la scrittura fluisce e rigenera.

Tutto questo avrebbe a che fare con esigenze di natura personale e invece NO. Il compito del blog non è soddisfare le ragioni di cui sopra ma servire: SERVIRE. Come mi dico sempre tra me e me allorché mi metto a scrivere – anche se queste parole dovessero raggiungere una sola persona e farle trovare del conforto, un’ispirazione o altro, il mio compito ha centrato il segno.

L’arte non serve all’artista, serve a chi la riceve. Così è la musica come da sempre sono appassionato: veicolo di espressione dell’artista, serve molto di più a chi l’ascolta.

Music is you only friend, cantava all’epoca il “solo” 24enne JIM MORRISON, in WHEN THE MUSIC’S OVER.

Questo blog ha un dominio, un titolo, fuorviante:

HELP per lo sviluppo di IDEE e AFFARI.

Un aiuto per aiutare a chi ne viene intercettato a sviluppare qualche idea e magari, perché no, qualche affare, se da questa idea ne trae un beneficio.

Ecco che il principio che c’è sotto è quello di dire:

io ti racconto un po’ le mie cose, le mie riflessioni, le mie esperienze e considerazioni, le cose che mi sono successe e te lo dico autenticamente. Se ti capita di passare di qua e te ne viene in tasca qualcosa, io ne sono solo che felice.

Ecco, questo è lo spirito.

Mi ha consentito di conoscere un sacco di persone interessanti che di tanto in tanto si prendono la briga di scrivermi in privato dicendomi delle cose bellissime che mai mi sarei aspettato e per questo dico loro GRAZIE. Grazie di cuore, grazie davvero, grazie tantissimo. E chissà magari, ce ne possono essere altre che non mi scrivono ma magari hanno pensato di farlo e a loro va il mio grazie parimenti, come va a chiunque transiti di qui.

VIVO PER ME STESSO. NON RISPONDO A NESSUNO – Steve Mc Queen

Questo è il blog. E oggi compie 5 anni. Ci sono quasi trecento articoli e forse altrettanti abbozzati in un tripudio di parole che non raggiungeranno mai le masse ma alla fine chi se ne frega, mica dobbiamo essere tutti famosi e ricercati, no?

Ma io non vivo per me stesso. Vivo anche per me stesso. Penso con la mia testa e cerco, a mio modo, di adoperarmi per me stesso E ANCHE per gli altri. Nel continuum ci sono tutti e c’è tutto e noi siamo nel bel mezzo di questo continuum.

Lo faccio perché mi va e mi va così.

Così il 28 agosto del 2016 pubblicavo:

“QUAL È IL TUO SCOPO?”

<<<

Se l’articolo ti è piaciuto, CONDIVIDI e aiutami a divulgare.
Facciamo crescere QUESTO BLOG.

Sono un imprenditore che ha a cuore la responsabilità non solo d’impresa ma anche di quella legata al ruolo sociale dell’imprenditore.

Desidero un’impresa che sia strumento per migliorare le persone e il MONDO.

>>>

Leonardo Aldegheri
****
Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi su Facebook Leonardo Aldegheri  + Instagram leonardoaldegheri
www.leonardoaldegheri.com

3 risposte a “2016-2021: 5 ANNI DI HELP-SVILUPPOIDEEAFFARI.COM”

  1. Hai riassunto caro Leonardo in modo semplice e diretto come sei Tu, la Tua “mission”!
    E come scrissi una volta ( e fui subito “copiata”) ogni “mission” profondamente sentita e’ “possible”!!!!
    Sei una gran bella persona!
    L’ho avvertito più di due anni fa subito “a distanza” dal primo contatto su Linkedin!
    E con il tempo anche se non abbiamo avuto modo di conoscerci di persona ma solo di parlare telefonicamente un paio di volte credo, posso confermare che questa sensazione sì e’ sempre più rafforzata.
    La scrittura non ha confini e “Ti” permette di sentire e di vedere e di capire in modo potentissimo chi hai di fronte.
    Di toccare il suo cuore.
    E Tu hai un gran cuore.
    Lo si riconosce dalla gioia che riesce ad emanare!
    Mi scuso per la punteggiatura che non ho intenzione di correggere.
    Ha parlato il cuore e non la mente.
    Grazie Leonardo per il “lavoro” che svolgi con tanto amore tanta dedizione!!
    Sei di ispirazione ed incoraggiamento per me e spero di poter esserlo anch’io per Te e per il “mondo”.
    Ti abbraccio
    Maria Giovanna Blandini

    1. Cara Maria Giovanna, sono parole che colpiscono molto e alle quali dare una risposta che abbia il medesimo senso.. non è così facile ma ci provo. Quando non ci si conosce (fisicamente? Di persona?) ma ci si conosce senza filtri o solo attraverso le parole scritte o tramite le intenzioni che arrivano, si interagisce con una “frequenza” depurata da altre dinamiche che possono in qualche modo interferire (positivamente o negativamente, dipende da tante cose). Quello che mi arriva da te è una tale pulizia e desiderio di riconoscere che non posso che dirti un sincero, enorme, grandissimo GRAZIE, che parte dritto dal cuore arriva a tutto il resto, pulsando “bene”, nell’intenzione di riconoscere a mia volta la profonda gratitudine che mi arriva e che rimando. Sai cosa? Accettazione, accoglimento, gratificazione, riconoscimento sono apparentemente parole astratte che usate nella maniera corretta dalle persone migliorerebbe all’istante l’intero mondo. È bellissimo riconoscere, gratificare, accogliere, dare. Grazie di cuore. Leonardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *