LETTERA IDEALE A UN EDITORE IDEALE CHE SPIEGA UNA MISSION REALE (E ANCHE UN PO’ DEL MIO LAVORO)

LETTERA IDEALE A UN EDITORE IDEALE CHE SPIEGA UNA MISSION REALE (E ANCHE UN PO’ DEL MIO LAVORO)

Buongiorno,

sono Leonardo Aldegheri e ho letto e riletto il libro “X” di “YZ”, da voi pubblicato. In verità sono appassionato di Y e di letture di questo tipo. Mi muove l’attitudine allo sviluppo personale, delle cose e delle situazioni in ottica evolutiva. Ho guardato bene le vostre pagine sui canali social e ho pensato di contattarvi anche per ragioni di lavoro.

Mi ero ripromesso prima o poi l’avrei fatto, ed eccomi qua – in particolare dopo aver visto su Facebook che fate editoria con lo scopo di far germogliare le persone tramite la lettura e l’acquisizione di conoscenze, anzi con la mission della “meravigliosa rinascita dell’essere umano attraverso la corretta alimentazione mentale”.

Vorrei potervi incontrare, se possibile. Sono sinceramente entusiasta del lavoro che fate e di come lo svolgete.

Vorrei la possibilità di farmi conoscere e darvi prova che non sono e non siamo i “soliti” fornitori che si propongono nella sola accezione di business. Anzi.

Sono, personalmente, prima di tutto un forte, acceso sostenitore della formazione. E, credetemi, per me fare libri è una responsabilità. Abbiamo coniato un hashtag a riguardo: #farelibrièunaresponsabilità.

Lavoriamo con le case editrici da molti anni (suppergiù quasi 50) e ho appreso che lavorare con voi editori, assieme, al giorno d’oggi, è (nel modo in cui è fattibile intendere il fare impresa nel mondo editoriale), una questione di valori e di filosofia alla base di tutto e della relazione in primis con l’editore, con la persona che “pubblica”.

Il mio intento è divulgare la lettura e non essere considerato “solamente come stampatore”.. presi questa decisione anni fa allorché compresi che tale figura era un po’ “scaduta” / inflazionata, ahimè. Erano anni duri, molto duri.
Oggi, invece, desidero ardentemente essere anch’io, per la mia parte, contributore.

Contributore della diffusione della conoscenza. Sì, tramite il mio lavoro.

Un giorno di tanti anni fa avevo espresso l’obiettivo di ri-cominciare a leggere perché dopo l’università i libri letti li contavo forse su una mano. Oggi ne leggo almeno 2 contemporaneamente e intanto scrivo.

Quando ne ho appreso il beneficio molto tempo fa, beh, ho capito il senso del mio lavoro.

E probabilmente una delle possibili chiavi per comprendere il mondo è proprio dargli un senso, dare senso alle cose. Così alle professioni e quello che possono implicare.

E oggi promuoviamo la lettura come cibo per la mente. Ove stampare è sicuramente la felice implicazione. Nel mentre, quindi, facciamo impresa in ottica di una unica, grande squadra.

Facendo impresa anche nell’ottica della responsabilità sociale dell’imprenditore.

Non solo della responsabilità sociale d’impresa ma proprio dell’imprenditore.

L’imprenditore oggi è imprescindibilmente un “influencer” – mi si passi il termine “moderno” – che ha un impatto su altre persone e il suo compito è quello di creare valore per le persone e il mondo tramite ciò in cui è bravo e tramite l’attività che promuove.

Ove soprattutto essere in empatia sul fatto che il mondo abbia bisogno di anime evolute, consenta la possibilità di dare una risposta allineata il più possibile a questa “richiesta”.

Potete verificare di persona quello che pubblichiamo sulla pagina dell’azienda: 

https://www.facebook.com/graficheaz/

e sulla mia personale/professionale ove divulgo il contenuto di cui vi ho fatto accenno ora:

https://www.facebook.com/leonardo.aldegheri/

Così potete avere intanto un’idea di quello che facciamo qui, con tanto amore e da tanto tempo.

Sì, vorrei lavorare con voi. Lavorare nell’accezione più bella e completamente appagante che si possa intendere: quella di creare valore dando il proprio contributo, ognuno per le proprie specialità di cui è testimone e attore. Attore nel senso di chi agisce, non che recita ma che mette in atto.

Nell’auspicio di manifestare la possibilità di darci una chance e constatare se potremo fare faville assieme.. vi prego di pensarci.
Attendo vostre con grande piacere.

Grazie mille.
Un splendida giornata.

Leonardo Aldegheri

www.graficheaz.it 

Click “I Like” on Facebook! www.facebook.com/graficheaz

and LinkedIn https://it.linkedin.com/company/grafiche-az

—————————————————-

Società Editoriale Grafiche AZ srl

Printing & Binding 

Cod. Fisc. e P. IVA 01777450238

viale del Lavoro, 8

I-37036 San Martino Buon Albergo – Verona

t. +39 045 99 44 33

f. +39 045 99 50 16

<<<

Se l’articolo ti è piaciuto, CONDIVIDI e aiutami a divulgare.
Facciamo crescere QUESTO BLOG.

Sono un imprenditore che ha a cuore la responsabilità non solo d’impresa ma anche di quella legata al ruolo sociale dell’imprenditore.

Desidero un’impresa che sia strumento per migliorare le persone e il MONDO.

>>>

Leonardo Aldegheri
****
Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi su Facebook Leonardo Aldegheri  + Instagram leonardoaldegheri
www.leonardoaldegheri.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *