CI SONO FUORI ONDA.. E FUORI ONDA

CI SONO FUORI ONDA.. E FUORI ONDA

#241

Beh, questo è da 43 secondi.

Dalla seconda camera, Ale e io discutevamo della registrazione successiva prima che io dovessi scappare all’impegno personale di quel mercoledì sera..

È perché avremmo deciso mai di pubblicare questo breve video? Dico anche un paio di improperi (e chiedo scusa.. viva la spontaneità!).

PERCHÈ È VERO.

Oserei dire: sincero, autentico.

Avevo appuntamento con mia madre, stavo per andare a festeggiare il compleanno di mio figlio. Era tardi.

E nel mentre, avevamo già fatto che cosa?

Quattro o cinque take buoni da elaborare (quelli con maglietta bianca mia e azzurra di Ale: capito perché indossiamo quasi sempre gli stessi vestiti?? OTTIMIZZIAMO!!).

E insomma.. altri cinque minuti per l’ultimo take, li abbiamo trovati.

In realtà quella registrazione era da oltre diciassette minuti e oggi l’ho elaborata: parla del

COLLOQUIO DI LAVORO.

Come farlo, come presentarsi, cosa l’eventuale datore di lavoro cerca, etc.

Beh, eccola qua!

Anche se sembra che io abbia visto la Madonna e Ale intraveda le porte del Purgatorio, in realtà, oltre a VEDERLO sarebbe utile leggere anche la descrizione del video!

Quindi? Oggi.. prima vi proponiamo il fuori onda registrato dalla seconda video camera (infatti l’audio non è il massimo..! ma dura appunto soltanto 43 secondi e ci piacerebbe sapere se vi fa ridere o.. fastidio??) e poi il video vero e proprio.

E pensate che in canna ne abbiamo altri dodici e registriamo una media di 3-4 video una sera alla settimana, questo per la massima trasparenza.

Così vi diciamo anche come facciamo e quanto tempo ci dedichiamo (post produzione a parte, la mattina prestisssssssimo!!)

Sempre più verso un MONDO DI ALGORITMI, facciamo contare la VERA UMANITÀ.

Raccontiamo le cose come stanno.

E mentre raccontiamo le cose che ci piacciono, speriamo vi possano servire (e magari piacere!) 🙏

Oh, a noi piace così 😀

BUONA DOMENICA AMICI! E iscrivetevi al canale Ale & Leo For Business. Ci teniamo!!

(È gratis, ci mancherebbe altro).

<<<

Se l’articolo ti è piaciuto, CONDIVIDI e aiutami a divulgare.
Facciamo crescere QUESTO BLOG.

Sono un imprenditore che ha a cuore la responsabilità non solo d’impresa ma anche di quella legata al ruolo sociale dell’imprenditore.

Desidero un’impresa che sia strumento per migliorare le persone e il MONDO.

>>>

Leonardo Aldegheri
****
Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi su Facebook Leonardo Aldegheri  + Instagram leonardoaldegheri
www.leonardoaldegheri.com

PS: abbiamo analizzato anche un film simpatico degli anni Ottanta, i GHOSTBUSTERS. Ci sono un paio di scene per noi significative.. sul volgere lo sguardo agli eventi in un modo o nell’altro (positivo o negativo ovvero vederli così come sono o come potrebbero essere). Poi, magari, le cose iniziano a funzionare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *